NEW!! 

Bando dell'AIG per DUE contributi per ricerca all'estero destinati a socie e soci dell'Associazione Italiana di Germanistica non strutturati nei ruoli universitari (Dottori di ricerca, Assegnisti, Professori a contratto, ecc) - Scadenza: ore 12 del 31.05.2017 

BANDO 

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

 

NEW!! 

Convegno e Assemblea annuale dei soci AIG, 13-15 settembre 2017

Jahrestagung des italienischen Germanistenverbandes, 13-15 September 2017

Istituto italiano di Studi Germanici, via Calandrelli 25, Roma

 

Programma provvisorio - Vorläufiges Programm

 

 


 

NEW!!

NASCONO I «QUADERNI DELL'AIG»

Cari soci,

siamo lieti di annunciarvi una nuova iniziativa della nostra associazione. Si è deciso di dare vita a una rivista, che avrà come titolo «Quaderni dell’AIG», e che intende essere un luogo di confronto e scambio per tutti i soci. Il progetto è stato reso possibile grazie alla collaborazione con l'Istituto di Studi Germanici e in sinergia con la rivista «Studi Germanici». I «Quaderni dell'AIG», rivista di fascia A in quanto ospitati da «Studi Germanici», appariranno infatti annualmente come numeri speciali della rivista, che vanta una lunga tradizione nella storia della germanistica italiana. I nostri «Quaderni»avranno natura monografica, saranno pubblicati in forma cartacea e resi disponibili in formato digitale sul sito AIG. Il primo numero dei «Quaderni» verrà curato da Gabriella Catalano e Federica La Manna e avrà come tema “Verità e menzogna”. Qui di seguito trovate il call for papers e la nota redazionale sulle condizioni e sui tempi di consegna dei lavori.

Call for papers: "Verità e menzogna"

Il rapporto tra verità e menzogna passa attraverso un variegato spettro di contrapposizioni, ma anche di complesse interazioni. Utile sarà indagare i diversi meccanismi della contraffazione che riguardano sia il rapporto fra realtà e finzione (intesa anche nella sua dimensione di messa in scena), sia l’ambiguità esistente fra originale, copia e imitazione, attraverso cui si muove da sempre la storia della letteratura e la prassi della comunicazione. Cosa può definirsi verità e cosa è possibile indicare come inganno e menzogna? O ancora: come è dato disvelare la verità a fronte delle figure retoriche che spesso, a livello linguistico, mirano al suo occultamento? I contributi sul tema potranno spaziare dal teatro alla narrativa, dalla linguistica alla storia delle idee.


NOTA REDAZIONALE: Per questo, come per gli altri numeri, dei «Quaderni dell’AIG», saranno scelti 10 contributi (50.000 battute per circa 15 pp. da 2800 battute). Chi è interessato, è pregato di inviare un abstract del proprio lavoro in italiano e/o in inglese entro il 30 aprile 2017. Per la fine maggio sarà conclusa la fase di selezione e agli autori dei contributi scelti saranno inviate le norme della rivista. La consegna ultima e improrogabile dei testi deve avvenire entro il 15 settembre 2017. Seguirà la fase di referaggio e delle eventuali revisioni. La consegna definitiva è fissata per il 31 dicembre. Abstracts e contributi, insieme a una nota biobibliografica, devono essere inviati a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


NEW!!

Premio Ladislao Mittner 2017

 

Bando 2017 in Letteratura Tedesca (scadenza: 22 maggio 2017, ore 12:00)

 

Il Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico (DAAD) bandisce l’edizione 2017 del Premio Ladislao Mittner, dedicata alla Letteratura Tedesca. 

 

Il Premio verrà conferito in due categorie, distinguendo i candidati secondo le diverse fasi della loro carriera accademica:

 

  • Categoria A: assegnisti e ricercatori 
  • Categoria B: professori associati e ordinari

 

Requisiti di partecipazione

Il concorso si rivolge a giovani studiosi di letteratura tedesca che si siano finora adoperati per intensificare il dialogo italo-tedesco nella loro disciplina e abbiano pubblicato almeno un’opera eccellente con riferimento contenutistico e/o metodologico alla Germania. Possono partecipare al bando di concorso cittadini italiani ambosessi, di età non superiore ai 49 anni (al momento della scadenza del bando), in possesso di un dottorato di ricerca. 

 

Il premio della categoria A è riservato a assegnisti e ricercatori afferenti ad un’università italiana.

 

Il premio della categoria B è riservato a professori associati e ordinari afferenti ad un’università italiana.

 

Termini di scadenza e modalità di presentazione della candidatura sono reperibili al seguente link: http://www.daad-italia.it/it/23994/index.html